#15: senso civico?

(di Mirella Facchin)

C’è da rallegrarsi che vi siano così tanti cittadini a Lardirago che abbiano voglia di mettersi in gioco: vuole dire che in molti fanno a gara per mettersi al servizio della comunità, seguendo l’esempio di questa Amministrazione che ha addirittura sacrificato i propri stipendi e rimborsi spese per cinque anni, pur di aiutare il Bilancio disastrato del nostro Comune.

Possiamo congratularci con noi stessi, perché forse un po’ ha giovato il nostro esempio.

Scorrendo gli elenchi sono molti i nomi noti, candidati che erano in lizza anche nelle elezioni del 2012: Stefano Testa, Pietro Danelli, Silvia Pelizza… persone che siedevano sui banchi della minoranza in questa Consigliatura ma che, con varie motivazioni, li hanno abbandonati.

Pietro Danelli, addirittura, ci spiegò che i suoi impegni non gli consentivano di assumere questo ruolo e rinunciò prima ancora di partecipare ad una sola seduta di Consiglio: evidentemente ora la sua situazione è mutata e ce ne rallegriamo.

Siamo comunque sicuri che nessuno di loro ha riscoperto il proprio senso civico solo perché nella prossima Consigliatura ci sono da spendere i soldi della Farmacia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...